Thanks to ... // Grazie a ...

  • ho visto qualche foto.. che belle che sono!!

    Ana
  • ... non è possibile che questo sia il romanzo di un esordiente! Ci saranno stati in giro un paio di romanzi in cinese e noi non l'abbiamo mai saputo!

    S.M.
  • Inutile dirti quanto il libro mi sia piaciuto! Non vedevo l'ora di poterlo leggere alla fine delle giornate per gustare le storie di vita dei personaggi.

    Hai proprio un dono, sei bravo e ti auguro tanto successo.
    Lynne
  • ... è un romanzo molto bello, sei stato molto abile a far ruotare attorno ad Antonio tutti questi personaggi!Nonostante alcuni seri problemi alla vista, ci tenevo a terminarlo!Sono orgogliosa di averti avuto come alunno!

    Nunzia
  • Mi ha fatto compagnia in estate e mi è piaciuto molto! Bravo! Adesso cerca di farlo conoscere a tutto il mondo!

    Ilaria
  • Bella storia e ottimi spunti per una buona analisi introspettiva.Personaggi bellissimi!!!

    Silvia
  • "... è struggente e bellissimo! Non vedevo l'ora di andare a letto per poterlo leggere prima di addormentarmi! E l'ho letto tutto d'un fiato! Sei stato bravissimo e ti chiedo però un favore: non smettere! Continua a scrivere! Non sprecare il tuo talento!"

    F.M.
  • ho visto il tuo sito … complimenti per gli scatti!

    Stefano
  • Complimenti!

    Sebastiano
  • Ciao complimenti per il blog davvero e per la “globalità” delle tue attività

    Il blog dei giochi
  • ... una capacità descrittiva affascinante! Si legge con piacere e interesse dalla prima all'ultima pagina

    Iano
  • Le storie dei tuoi personaggi e il loro mondo interiore mi hanno aiutato durante un periodo un po' stressante quando anche leggere diventa difficile! Bravo!

    Patrizia
  • Ho già fatto un giro... come mi viene voglia di andarmene un po' a New York!

    Silvio
  • Non posso che dirti complimenti e farti un grosso "In the ass of the whale, hoping you know what it doesn’t make!"

    Carmine
  • bellissime........... complimenti..........

    Anna
  • Bravo è la prima cosa che mi viene in mente di scriverti.Bravo per tanti motivi, perché è una storia bella e semplice o semplicemente bella.Bravo perché riesci a trasmettere le emozioni dei protagonisti, che come un novello puparo fai nascere, crescere e amare all'occhio del lettore.

    Ignazio
  • Finalmente l'ho finito anzi, l'ho bevuto tutto in un sorso!!!!Belli i personaggi, bello l'intreccio delle storie, bello il loro doloroso background ...

    Rosanna
  • Ho fatto una visitina al tuo sito. Belle immagini e belle foto!

    Viviana
  • ​Hai scritto un libro bellissimo! Quindi, quando lo scrivi il prossimo romanzo?

    Elisa
  • ... ma sono pazzesche!!!!!

    Irene
  • Complimenti per l'iniziativa, per il lavoro svolto e per tutta la passione che ci metti!

    Rosaria
  • ... ho provato veramente un vuoto allo stomaco proprio come fossi parte della storia.

    Matteo
  • ​ ... è molto bello e vale davvero davvero la pena!

    Alessandro
  • Colgo l'occasione per salutarti: mi sono fatto un tour nel sito e mi sono guardato le foto. Di tempo ce ne hai dedicato!

    Aurelio
  • Muchisimas felicidades Enzo!No sabia que estuvieras tomandote esto tan en serio ...

    Ana
  • solo per congratularmi..il sito è bellissimo!!! in bocca al lupo

    Claudia
  • Superb blog! Do you have any tips for aspiring writers?

    Mitchel
  • ... che “fico” il tuo blog Vincenzo!Per non parlare del sito delle foto (su questo ti farò promozione… vedraivedrai …)

    Vittorio
  • Complimenti è proprio un bel sito! In bocca al lupo!

    Paolo
  • ​ ... ho persino dimenticato che a scriverlo fosse stato un amico!

    Michela
  • Ti faccio i miei più sinceri complimenti perché le foto che ho potuto vedere sul tuo sito sono bellissime e dalle tue parole anche un grande entusiasmo.

    Vincenzo
  • meravigliose!

    Antonella
  • ... un ottimo esordio però ... da non lasciare un caso isolato!

    Vito
  • Mi piace!

    Sebastiano
  • Ho appena finito di leggerlo facendo anche tardi la sera, perché ti prende ed è stupendo, fa piangere ma anche sorridere. Parla dell'amore quello reale, vero, quello che esiste veramente.A differenza dell autore sono più brava con le chiacchiere che con le parole scritte.Complimenti un'inattesa sorpresa!!

    Simona
  • ... con vero piacere leggo  la realizzazione di un lavoro professionale e di  grande qualità  che racconta le tue aspirazioni artistiche, la tua vita, la tua perseveranza ...

    Serena
  • ​... la tua capacità di delineare, sostenere e cogliere profondamente il carattere e le inquietudini dei personaggi.

    Fabio
  • ​... mi hai fatto affezionare ai personaggi, tanto che ora mi piacerebbe sapere cosa stanno facendo!

    Alessandro
  • ... è piacevole e scorrevole, proprio come scrivevi sempre tu! Perché ancora mi ricordo i tuoi temi!

    Nunzia
  • ... è semplicemente un bellissimo libro - la ricchezza del dettaglio, delle descrizioni, e l'incredibile "insight" nella psicologia femminile sono formidabili. Ha un sapore ed un tono consistente - ogni volta che lo apri, è come incontrare vecchi amici in un ambiente familiare, profondo ed intelligente.

    Virginia
  • ​... la tua capacità di costruire un romanzo dalla trama anche complessa, nel quale le varie figure emergenti sono delineate con arte e profondità di identificazione, nelle azioni e nei moti dell’animo.

    Serena
  • A parer mio un libro sull'amore a trecentosessanta gradi: per se stessi, per gli altri, su come nasce, come cresce, si trasforma ed evolve. Complimenti!

    M.V.
  • Enzo, sono impressionata...incredibile, bravo!

    Lynne
  • È molto bello, mi è piaciuto moltissimo! Bravo! Complimenti!

    Francesca
  • Bella storia e ottimi spunti per una buona analisi introspettiva! Personaggi bellissimi!!

    Silvia
  • Avrei voluto leggere "La notte di San Lorenzo" tutto d'un fiato, e l'ho quasi fatto, esigenze figliesche permettendo. Mentre leggevo mi sembrava di essere lì con loro, con i personaggi, sarà che il tutto si svolge a Roma, la mia città, o sarà forse che alcuni temi trattati mi hanno toccato molto da vicino, ma sta di fatto che non riuscivo a smettere di leggere.E a proposito di quegli argomenti trattati nel libro che avevo già vissuto davvero nella mia vita (la malattia e la morte di un familiare, la solitudine, il dramma degli immigrati clandestini, ma anche quelli belli: i figli, la vita di coppia, la possibilità di rinascere grazie a un nuovo amore, la vita da universitaria) erano trattati in maniera diversa dalla mia esperienza, ma profonda, intensa, tanto che mi hanno fatto riflettere moltissimo sul mio modo di essere e di vedere le cose.Bravo Vincenzo, davvero, aspetto il prossimo

    Giadra
CONTATTAMI

Per qualunque informazione scrivimi e ti risponderò al più presto possibile.

Not readable? Change text. captcha txt
0
NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!